fare il vino in casa: ecco come preparare del vino genuino e biologico direttamente da casa tua, senza conservanti. Il trucco per fare il vino buono in casa è.....!!!
 

RISPARMIARE-RISPARMIANDO.COM: PICCOLI TRUCCHI PER UN QUOTIDIANO RISPARMIO !!!!!

 

IL TUO LINK QUI !

 

 

risCERCA IL RISPARMIO

.RISPARMIARE

.RISPARMIARE

HOME

 

SITI AMICI

 

CONTATTACI

.RISPARMIARE

RISPARMIARE UTENZE

RISPARMIARE BOLLETTA LUCE

ENERGIA ELETTRICA

 

RISPARMIARE

BOLLETTA DELL'ACQUA

 

RISPARMIARE

BOLLETTA GAS - METANO

 

RISPARMIARE BOLLETTA

TELEFONO DI CASA

 

RISPARMIARE

RICARICA CELLULARE

 

RISPARMIARE

SULL'ADSL

 

RISPARMIARE

CHIAVETTE INTERNET

 

RISPARMIO ENERGETICO

 

RISPARMIARE SULL'AUTO

RISPARMIARE

SULLA BENZINA

 

RISPARMIARE

SULL'ASSICURAZIONE POLIZZA AUTO

 

RISPARMIARE IN VIAGGIO

RISPARMIARE VIAGGI

E VACANZE

 

RISPARMIARE

SULL'ALBERGO

 

VOLI A BASSO COSTO

LOW COST

 

RISPARMIARE BANCHE

RISPARMIARE

SUL MUTUO

 

RISPARMIARE

SUL CONTO CORRENTE

 

RISPARMIARE

CARTE DI CREDITO

 

RISPARMIARE PRESTITI E

FINANZIAMENTI

 

RISPARMIARE HITEC

RISPARMIARE SULLA

CARTUCCIA E TONER STAMPANTE

 

RISPARMIARE

SUL COMPUTER

 

RISPARMIARE

SUL TELEVISORE

 

RISPARMIARE CASA

RISPARMIARE

IN CUCINA

 

RISPARMIARE

SULLA SPESA

 

RISPARMI VARI

RISPARMIARE

SUL CORREDO SCOLASTICO

 

RISPARMIARE

ACQUISTO LIBRI

 

RISPARMIARE

SU MEDICINE E FARMACI

 

RISPARMIARE SUL MATRIMONIO

 

RISPARMIARE

REGALI

RISPARMIARE

SHOPPING

 

RISPARMIARE

GIOCATTOLI

 

RISPARMIARE CON IL FAI DA TE

FARE IL

FORMAGGIO FATTO IN CASA

 

FARE IL

VINO FATTO IN CASA

 

FARE LA

BIRRA FATTA IN CASA

 

FARE IL

LIQUORE FATTO IN CASA

 

FARE IL

BURRO FATTO IN CASA

 

L'ANGOLO DELLE DONNE

FARE LO

YOGURT FATTO IN CASA

 

FARE I

BISCOTTI FATTI IN CASA

 

FARE IL

CIOCCOLATO PLASTICO FATTO IN CASA

 

FARE IL

GELATO FATTO IN CASA

 

FARE IL

PANE FATTO IN CASA

 

FARE LA

PIZZA FATTA IN CASA

 

FARE LA

PASTA FATTA IN CASA

 

FARE IL

SAPONE FATTO IN CASA

 

FARE I

COSMETICI FATTI IN CASA

 

FARE I

GIOIELLI FATTI IN CASA

 

ESERCIZI FISICI

FATTI INCASA

 

 BELLEZZA

 

DIETA

 

FARE LE

CANDELE FATTE IN CASA

 

FARE IL

DECOUPAGE FATTO IN CASA

 

FARE LE

PARTECIPAZIONE

DI NOZZE FATTE IN CASA

 

FARE LA

MAGLIA FATTA IN CASA

 

CREAZIONI NATALIZIE

FATTE IN CASA

 

FARE LA

PASTA DI SALE

FATTA IN CASA

 

PUNTO CROCE

 

GUADAGNARE E FARE SOLDI

IDEE PER FARE QUALCHE SOLDO CON IL RISPARMIO

 

 

 

 

xxx - xxx

fare il vino

xxx - xxx



 



 

Per fare il vino a casa si deve avere un posto dove poterlo conservare al meglio, per questo è indispensabile una cantina o un garage, fatta questa doverosa premessa si può assolutamente affermare che fare il vino in casa non è assolutamente difficile.

Occorre naturalmente uva da vino, se possedete una vigna il gioco è fatto perchè potrete realizzare dell'ottimo vino biologico a costo zero, sennò dovrete acquistare l'uva direttamente da un viticoltore o al mercato dell'uva.

Ottenuta la materia di buona qualità e soprattutto fresca (poichè da essa dipende la buona la produzione di un buon vino fatto in casa)  potrete cominciare a cimentarvi nella vostra produzione di vino casereccio .

Acquistata o raccolta l'uva  a settembre/ottobre questa ora va subito pigiata per evitare che si sciupi o con la pigiatrice se ne possedete una ( e chi non ha almeno una  a casa?) o con i piedi nudi e possibilmente puliti, così come si faceva una volta, se avete bambini meglio metteteli in un tino  e farli pigiare.

Si deve alfine ottenere un succo ( la vinaccia ) che va lasciato fermentare per una settimana, in una botte coperta da un panno pulito per permettere la fermentazione dello zucchero dell’uva.

Grazie all'azione dell'anidride carbonica da ciò dipenderà anche la gradazione alcolica del vino che va controllata in questo periodo,

si ottiene così il mosto da vino che va travasato nella damigiana sempre coperta  da un panno e mai chiusa ermeticamente per permettere al mosto di continuare l'azione di fermentazione,

e solo dopo circa 45 giorni può essere chiusa ermeticamente con tappo di sughero per evitare che insetti o polvere vadano a corrompere il risultato finale del prodotto.

 Il vino fatto in casa deve ora stagionare e solo in primavera nel mese di marzo in un periodo di luna calante va travasato in bottiglie di vetro preferibilmente scuro e tappato con i tappi di sughero.

 Va conservato in luogo sempre fresco dall'inizio della produzione al suo imbottigliamento.

 

Condividi

  By: Ricette-cucina-ricette.com